"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Nuova viabilità alla stazione Tiburtina – I° parte

In questa prima parte del reportage fotografico intorno a Tiburtina FS andiamo a vedere come è strutturata la viabilità intorno all’atrio Pietralata del nuovo hub ferroviario romano.

E’ stata approntata una specie di rotatoria allungata proprio di fronte alle uscite della stazione; nel mezzo lo spazio è occupato da due stalli, di cui uno occupato dal capolinea della nuova linea 548, che collega lo scalo alla stazione della metro C Parco di Centocelle. Accanto si trovano degli spazi pedonali con delle sedute, mentre nella restante parte che dà verso ponte Lanciani i cantieri sono ancora in opera.

Da quello che si vede nei piani di zona, la strada dovrebbe poi proseguire verso largo Camesena, con tutta probabilità una volta conclusi i lavori al palazzo della BNL.

Si è anche provveduto ad aprire lo svincolo, utilissimo per raggiungere l’ingresso est della stazione se si proviene da San Giovanni e dall’A24 percorrendo la nuova circonvallazione interna.

Una notizia ottima, se non fosse che, una volta usciti, ci si trova di fronte ad una scandalosa assenza di indicazioni stradali, con automobilisti costretti a fermarsi lungo la strada per chiedere informazioni ai rari passanti. Una situazione paradossale che va ad identificare un’apertura frettolosa e totalmente inadeguata di tutta la nuova viabilità di zona.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.