"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Zona Duomo – Finiti i restauri all’arco della Galleria

 

Sono iniziate le operazioni di smontaggio del cantiere per il restauro dell’arco di ingresso in Galleria Vittorio Emanuele, lato piazza Duomo. E’ stata rimossa la parte superiore del ponteggio, e per il 23 aprile i lavori saranno terminati. Il restauro, finanziato dal Comune di Milano con 2 milioni di euro, era partito lo scorso settembre.

“Oggi si scopre il restauro dell’arco d’ingresso in Galleria da piazza Duomo, per il quale tanti milanesi non hanno mai prestato l’attenzione che merita: li invito, perciò, a soffermarsi su questa e sulle altri parti restaurate per riscoprirne la bellezza architettonica, il decoro e il fascino”, dichiara l’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbano Carmela Rozza.

Il restauro è stato realizzato con la costruzione di ponteggi fino alla sommità di 40 metri, in cui i restauratori hanno sviluppato le tecniche di pulizia della facciata. Si è proceduto con l’asportazione a secco delle polveri, cui è seguita l’applicazione del biocida e poi dell’acqua nebulizzata, quindi la pulitura a secco e l’applicazione di impacchi, il consolidamento, la sigillatura e stuccatura. Ultima operazione ha riguardato l’applicazione del protettivo finale. Con questa complessa operazione, si è riusciti a realizzare la ripulitura delle pareti dal terriccio, guano e smog, rendendo più nitida la scritta “A Vittorio Emanuele II, i milanesi”.

Il restauro fa parte di un piano di riqualificazione complessiva dalla Galleria, per il quale sono stati stanziati 10 milioni di euro, di cui 5 milioni messi a disposizione da privati.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.