"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Navigli – Un nuovo parco in città: Parco Segantini

 

Aperto al pubblico finalmente il parco creato sui terreni dell’Ex Sieroterapico tra Romolo e la piscina Argelati.

Si tratta di un’area dalla storia complessa, oggetto di un lungo procedimento di bonifica avviato nella metà degli anni Ottanta e che ha trovato conclusione solo nel 2008. Il piano integrato approvato nel 2002, come troppo spesso succedeva in passato, si occupava solo dell’intervento privato, mentre il parco pubblico, pur previsto con un progetto dal costo stimato di 5 milioni di euro, non è mai stato finanziato. Nel 2012 l’Amministrazione comunale ha deciso di cambiare modalità di progettazione e realizzazione, avviando un percorso di confronto con i cittadini del quartiere, poi costituiti in Associazione Parco Segantini. In questo modo, con il sostegno anche del Centro di forestazione urbana e del Consiglio di Zona 6, si è giunti ad un progetto condiviso, più sostenibile dal punto di vista naturalistico e meno costoso dal punto di vista economico.

Il parco deve ancora crescere, sia dal punto di vista di dimensioni, allargandosi verso la cascina e piscina Argelati, sia dal punto di vista di alberi, molti ancora un po’ piccoli per fare ombra. Comunque un bel parco, con aree per orti collettivi e la roggia Boniforti che regala uno strano connubio tra qualcosa di naturale e qualcosa di pianificato.

Bella sorpresa anche tutti i nuovi interventi di edilizia che si affacciano sul parco. Dall’istituto scolastico alle nuove residenze sia di viale Liguria, sia quelle lungo via Segantini, compreso il nuovo edificio realizzato nell’ansa della roggia ai bordi di via Argelati.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.