"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Eventi: #muziomilano – La call fotografica

A 100 anni esatti dalla laurea di Giovanni Muzio in Architettura Civile (1893-1982), parte la call fotografica aperta a tutti  ‪#‎muziomilano‬ (https://instagram.com/muziomilano/)

Si tratta di un invito a fotografare le architetture di Giovanni Muzio sul tessuto urbano di Milano: oltre 50 edifici realizzati nell’arco di 50 anni.

Il contest è promosso da Archivio Muzio con Politecnico di Milano in collaborazione con Ordine degli architetti P.P.C. della provincia di Milano, Fondazione dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano Alumni Polimi Association – Politecnico di Milano e Casabella.

I materiali relativi al contest #muziomilano sono disponibili nello spazio  www.polimi.it/muziomilano dove troverete regolamento, materiali e mappa degli edifici che Giovanni Muzio ha realizzato a Milano.

Una giuria di esperti valuterà le immagini e quelle ritenute meritevoli appariranno all’interno della mostra “Ca’ Brütta 1921, Giovanni Muzio Opera prima” che si aprirà nella primavera 2016 a Milano e di cui Urbanfile sarà partner.

Si tratta di una straordinaria opportunità di scoprire (o riscoprire) la straordinaria eredità che Giovanni Muzio ha lasciato al territorio urbano milanese

1915_Laurea Politecnico Milano

Il manifesto istituzionale dei primi laureati in architettura civile fu realizzato da Giovanni Muzio, in cui appare nell’ultima fila in basso al settimo posto da sinistra

 

Muzio - Monumento ai Caduti ca-brutta-giovanni-muzio-milano-via-moscova-1923 piazza della Repubblica Muzio - 1 piazza della Repubblica Muzio - 2 Sant_Ambrogio_Universita_Sacro_Cuore_Muzio_Aule_Parabolica_vista_esterna_1938

 

Mappa_Milano_Muzio

Mappa di Milano con gli edifici progettati da Giovanni Muzio




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Claudio Nelli, 43 anni, milanese, nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione. Ma il percorso non poteva finire qui e nel 2015 fonda Dodecaedro Urbano, un contenitore per nuovi progetti e nuove sfide che coinvolgeranno sempre di più lo sfaccettato mondo delle città


One thought on “Eventi: #muziomilano – La call fotografica

  1. germano

    Scusate, con tutto il rispetto per l’architetto, ma alcune delle sue “opere” sono veramente brutte, e poi non riesco a capire come ci siano voluti 4 architetti per progettare l’arengario, due edifici uguali e semplicissimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.