"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Area Metropolitana – Rozzano – Un campus high-tech all’Humanitas

Humanitas University a Rozzano, sta costruendo un nuovo campus dedicato a didattica e ricerca, nelle immediate vicinanze dell’ospedale, in parte sul territorio del Comune di Pieve Emanuele. Il progetto e master-plan e del planivolumetrico per il campus è stato affidato allo studio di architettura milanese di Filippo Taidelli. Il sito, da 20mila metri quadrati, sarà pronto tra due anni, per l’anno accademico 2017-2018. E avrà, al suo interno, un intero edificio dedicato alla “simulazione”: un Simulation Center, nel quale gli studenti di medicina e infermieristica potranno sperimentare in modo pratico tutte le tecniche per assistere e curare i pazienti.

Sarà una sorta di Harward all’italiana, una formula vincente di collaborazione pubblico-privato che nel nostro Paese è ancora timida e che invece dobbiamo incentivare, come ha sostenuto il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini presente alla presentazione del  progetto è stato presentato durante l’inaugurazione dell’anno accademico dell’università. Un luogo dove si studierà in inglese (già in uso dal 2014) per ospitare e formare anche ragazzi provenienti da tutto il mondo.

 

Un investimento di oltre 20 milioni per un totale di circa 60.000 mq edificabili. Il nuovo campus includerà:

Aule per lezioni frontali e a piccoli gruppi
Spazi per lo studio individuale e di gruppo
Residenze per studenti
PalestraInterior
Spazi ricreativi
Laboratori
Caffeteria e servizi di ristorazione

Campus_Humanitas_1 Campus_Humanitas_2 Campus_Humanitas_3 Campus_Humanitas_4 Campus_Humanitas_5 Campus_Humanitas_6 Campus_Humanitas_7 Campus_Humanitas_8 Campus_Humanitas_9 \ServerctaFTFT_PROGETTI13_PIEConceptDwg2dPlanimetriePI

 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.