"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Carrobbio – Fermate dei tram e civiltà: Cesare Correnti

Vorremmo porre l’attenzione a come, in molti casi, le fermate dei tram siano considerate come dei comodi parcheggi per scooter e vari tipi di cicli. Questo è il caso ad esempio della fermata dei tram a metà della via Cesare Correnti, davanti al civico 10 e 12. Dove sempre e a qualsiasi ora vengono posteggiati cicli e motocicli impedendo a volte il passaggio delle persone per prendere i mezzi pubblici. Bisognerebbe fare qualcosa per impedire questo parcheggio selvaggio così poco civico.

2015-02-18_FERMATA_Cesare_Correnti_1

2015-02-18_FERMATA_Cesare_Correnti_2 2015-02-18_FERMATA_Cesare_Correnti_3 Via_Cesare_Correnti_Fermata_Tram




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Carrobbio – Fermate dei tram e civiltà: Cesare Correnti

  1. Davide V.

    Pavè sui marciapiedi e asfalto sulla carreggiata no?!

    Cmq il parcheggio selvaggio dei motoroni impera in moltissimi posti, andate ad esempio a fare un giro nella neo pedonalizzata piazza della chiesetta di San Carlo al Lazzaretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.