"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Romana – Il nuovo in Via Altaguardia 11

Avevamo visto nel gennaio dell’anno scorso, l’inizio dei lavori in questo piccolo cantiere incastrato all’angolo tra la via Altaguardia e via San Rocco nel piccolo borgo fuori Porta Romana fatto di casette e palazzine di varie epoche.

Come avevamo visto al posto di una vecchia palazzina del primo Novecento ad uso di laboratorio è stata costruita una nuova palazzina di soli quattro piani che si integra abbastanza col contesto. Mancano ancora alcuni particolari come l’integrazione della cabina elettrica che è rimasta ora inglobata nel nuovo palazzo.

 

2016-08-16_Altaguardia_1 2016-08-16_Altaguardia_2 2016-08-16_Altaguardia_3 2016-08-16_Altaguardia_4 2016-08-16_Altaguardia_5 2016-08-16_Altaguardia_6 2016-08-16_Altaguardia_7 2016-08-16_Altaguardia_8 2016-08-16_Altaguardia_9




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


4 thoughts on “Milano | Porta Romana – Il nuovo in Via Altaguardia 11

  1. Daniele

    Beh,la cabina elettrica è un simbolo del senso civico di Milano.La lascerei così con gli schifosi graffiti che nessuno cancellerà per i prossimi 40 anni…

  2. -Ale-

    No, non ha nulla a che vedere con il contesto. E’ un palazzo che non c’entra nulla e affiancato agli altri altri edifici è brutto. Non so come fosse prima, ma mi sembra un intervento peggiorativo. Peccato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.