"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Lodovica – Cantiere SANAA Bocconi: gennaio 2018

Prosegue lo spacchettamento dell’edificio che diverrà la residenza per gli studenti della Bocconi, il più alto, 15 piani.

L’edificio progettato dal gruppo d’architetti dello Studio SANAA di Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa, ha ideato queste strutture di forma cilindrica, completamente rivestite con una “griglia” che permetterà alla luce di entrare senza rendere l’edificio incandescente d’estate. La griglia al momento non è stata ancora posata, si notano solo gli agganci.

Purtroppo il terreno incolto e di altra proprietà che confina col sito della Bocconi è decisamente abbandonato e utilizzato dai soliti incivili come comoda discarica, come si vede da questa foto che segue.

Il resto delle foto documenta i progressi del cantiere a gennaio 2018, dove oramai le nuove palazzine scolastiche lungo via Sarfatti sono arrivate ad un’altezza visibile dall’alto muraglione che protegge il cantiere.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Porta Lodovica – Cantiere SANAA Bocconi: gennaio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.