"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Verziere – Rinnovo per via Verziere 1A: aggiornamento 6 luglio 2018

Siamo tornati a vedere come sta venendo il palazzo in riqualificazione posto all’angolo di via Verziere al civico 1A.

Si trattava di un edificio per uffici realizzato in stile post-moderno dallo studio di architettura Perotta nei primi anni Novanta, e in disuso da diverso tempo. La posizione privilegiata con vista sul Duomo e via Larga dovrebbe essere una garanzia per poter diventare presto un’importante location per nuovi uffici.

Lo studio Asti Associati ha progettato la riqualificazione del vecchio edificio in versione più leggera e moderna. Iniziata la bonifica un anno fa (2017), ecco comparire le vetrate ma soprattutto le lamelle laterali che caratterizzeranno la nuova facciata.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


6 thoughts on “Milano | Verziere – Rinnovo per via Verziere 1A: aggiornamento 6 luglio 2018

  1. CK

    Mah.
    L’unica cosa positiva di questi ‘cladding’ è che toglierli è facile come metterli.
    Almeno i nostri figli o nipoti non faticheranno troppo quando non ne potranno più di queste facciate riflettenti tutte uguali e cominceranno a smantellarle.

    1. Anonimo

      concordo.
      E’ un cladding da piccola città di periferia, ma tanto in quella zona si affitta facile lo stesso, quindi non credo avessero alcun incentivo a fare qualcosa di meglio.

    2. Est71

      assolutamente d’accordo . Aggiungo che forse i nostri figli o nipoti rimpiangeranno di come abbiamo sistematicamente cancellato con sprezzo ogni traccia di post-modern dalle nostre in nome di un banale e anonimo global style che è vecchio prima ancora di essere completato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.