"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Portello – Cantiere Torre Aurora: aggiornamento ottobre 2018

Ecco un aggiornamento dal cantiere di via Silva al Portello, dove sta sorgendo la torre di 19 piani, Aurora.

Il progetto trasformerà un’area di oltre 11.700 metri quadri, già parte del tessuto urbano del piano Beruto del 1889, al confine nord-ovest dell’ex quadrilatero della Fiera di Milano e del contemporaneo CityLife district.

I lavori avranno inizio ad aprile 2018 e termineranno nel 2020; la proprietà è di Värde Partners in partnership con Borio Mangiarotti mentre la commercializzazione è curata da Sigest.

Il nuovo complesso, formato da una torre e da due corpi più bassi, sorge dove un tempo vi era il Tirassegno. Infatti troviamo ancora nel lotto il lungo muraglione che fungeva da recinto per il bersaglio di fine Ottocento e sulla cui storia vi invitiamo a guardare un nostro articolo del 2016. Il muraglione verrà conservato e verrà integrato dal giardino.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione. Da grande farò il sindaco. Lavoro come Digital Artist presso CowBoys


4 thoughts on “Milano | Portello – Cantiere Torre Aurora: aggiornamento ottobre 2018

  1. Andy

    Ma creare un circolo sportivo dove praticare nuoto-basket-pallavolo-tennis-ginnastica o quel ca**o che pare e piace sembrava troppo normale? Dove va la gente in quei torridi pomeriggi estivi dopo la fine della scuola o in quelle uggiose giornate invernali? Mica tutti possono andare in campagna-montagna-mare. E smettiamola con ‘sti palazzoni stile paese comunista pre crollo del Muro di Berlino!

    1. _

      La Torre Aurora dai rendering sembra diversamente bella e diversamente degna di essere costruita.
      Però li il residenziale ci stava (magari progettato meglio). La mancanza a Milano di centri sportivi pubblici va risolta, ma in altro modo (ossia non su aree come quelle, visto che appunto non siamo in un paese del Socialismo Reale)

  2. Mg

    Mamma mia quante storie… . La gente compra appartamenti mica monumenti artistici, quante case brutte ci sono a Milano…. !!!
    Io vivo li dietro…. A me piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.