"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Linate – Stazione M4 Linate: aggiornamento fine settembre 2018

Questi sono gli aggiornamenti fotografici realizzati da Metroricerche a settembre 2018.

Partiamo con la stazione M4 Linate.

Questa è anche la prima tratta cominciata nel 2012, e che dovevano venire approntate per Expo 2015, ma che poi si preferì rinviare per ragioni varie.

Quindi la stazione di Linate è una delle più avanzate della tratta. Come si vede, pare sia stato terminato il montaggio della copertura metallica del mezzanino d’accesso, ed è in costruzione l’uscita ovest (a pianta triangolare) di cui ora è visibile l’alto muro posteriore in calcestruzzo armato (foto 6-7-8). E’ iniziato il ripristino della viabilità sopra il “tronchino” (un tratto di tunnel oltre l’ultima stazione dove verranno ricoverati i treni e dove è possibile invertire la marcia dei treni). Continuano anche le attività per la realizzazione della terza e ultima sezione del collegamento pedonale con l’aeroporto, dove al momento sono in fase di realizzazione le strutture.

Fonte Metroricerche.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


7 thoughts on “Milano | Linate – Stazione M4 Linate: aggiornamento fine settembre 2018

  1. Anonimo

    Sicuramente avrete affrontato il tema in precedenza, ma le centinaia di migliaia di pendolari che al momento entrano in auto a Milano dalla Rivoltana e tutta la fascia limitrofa dell’hinterland, dove la lasciano la macchina per prendere la M4?
    Nel parcheggio di Linate a 3€ l’ora oppure alla cavolo sotto casa dei “fortunati” residenti del Quartiere Forlanini (la fermata dopo)?

      1. Andy77

        Forse non hai capito che i ciclisti indisciplinati sono gli stessi che guidano la macchina da indisciplinati e si comportano indisciplinatamente una volta pedoni.

  2. Anonimo

    @blanco: hai idea della qualità attuale dei trasporti suburbani? Hai mai provato a prender regolarmente un treno pendolari nell’ora di punta o hai alternative all’auto per entrare in Milano la sera tardi? Parli come se Milano sia solo di chi vive dentro i suoi confini (magari in zona 1). E non sono un auto dipendente, ho vissuto 9 anni senz’auto, ma in città che mi permettevano di farlo. Cerchiamo per favore di trovare soluzioni per tutti, invece di partire con le solite crociate contro gli altri

    1. Ste

      La stazione di Linate sarà solo per i viaggiatori dello scalo, per gli altri meglio prendere il passante a Segrate e poi scambio da treno a Metro a Forlanini FS.

      1. Anonimo

        Se arrivi dalla Rivoltana, non entri certo a Segrate a cercare parcheggio vicino alla stazione (auguri) e aspettare il passante per poi cambiare a Forlanini FS.
        Prosegui diritto ed entri a Milano. Un buco in divieto o sulle aiuole o in qualche controviale in zona Forlanini o più avanti lungo il percorso M4, lo trovi sicuro e fai molto prima, specie se la sera fai tardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.