"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Quadrilatero – A Palazzo Morando la mostra “Milano e il Cinema”

A Palazzo Morando Costume Moda Immagine, in via Sant’Andrea 6,  la mostra “Milano e il Cinema” ripercorre cento anni di produzioni audiovisive in città: dalle prime sperimentazioni del 1910-20 all’epoca d’oro degli anni Sessanta, fino ai “poliziotteschi” degli anni Settanta e alla nascita della commedia milanese. Attraverso fotografie, locandine, manifesti, contenuti video e memorabilia, l’esposizione racconta come il cinema abbia contribuito a rappresentare Milano, nell’immaginario di tutti, quale capitale della modernità. Un’identità che persiste e non smette di attrarre produzioni, nazionali e internazionali, sempre più numerose, come dimostrano gli ultimi dati dei primi sette mesi del 2018, che vedono ben oltre 450 richieste di autorizzazioni per riprese in città, con una crescita del 12.5% rispetto allo scorso anno.

“Milano e il cinema” apre al pubblico dall’ 8 novembre 2018 al 10 febbraio 2019 nei seguenti giorni e orari:

Da martedì a domenica: 10.00-20.00 (la biglietteria chiude un’ora prima)

Giovedì: 10.00 – 22.30 (la biglietteria chiude un’ora prima)

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.