"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Barona – La rinascita di Olgiati 12

Via Olgiati è una piccola via di Milano nella zona Barona, a due passi dal Santuario di Santa Rita da Cascia e dal Naviglio Grande.

Un tempo zona industriale fatta di capannoni e brutti uffici che lentamente sono stati sostituiti da loft e nuove residenze. Vicino si trova anche la storica Fornace Curti in attività dal 1400 in via S. Giuseppe Cottolengo, via che segue ancora un andamento da strada di campagna.

L’edificio ad uffici posto tra la via Olgiati (12) e via S. Giuseppe Cottolengo (31) fu abbandonato a metà degli anni 2000 e da allora venne occupato da centri sociali per ben due volte, creando non poco disagio alla zona.

Nel 2014 fu definitivamente sgomberato senza però venire riqualificato.

Nel frattempo nella zona si ebbe l’edificazione di nuove residenze e la creazione di due parchi di quartiere: il Parenzo e il Parco Giuseppe “Pippo” Saporito (non lontano si trova anche il più vasto Parco Andrea Campagna).

Ora, dopo anni di abbandono, è arrivato il turno della rinascita di via Olgiati 12. L’edificio ad uso uffici verrà abbattuto. Al suo posto un bel complesso di due palazzine di tre e quattro piani immerse in un giardino condominiale.

Abbiamo visto i rendering e dobbiamo dire che il progetto ci piace, moderno ed elegante.

Di seguito le immagini del progetto che troviamo molto interessante.

Olgiati 12 è un’iniziativa di Nexity

Mentre qui un po’ di foto del complesso da demolire e il contesto formato dalle vie Cottolengo e Olgiati.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Barona – La rinascita di Olgiati 12

  1. Anonimo

    Son carine ma non sono un po’ troppo appiccicate le une alle altre? (basta provare ad immaginarle senza gli immancabili ciliegi in fiore del rendering…)

    Mi piaciono i mattoni di tonalità diversa che evitano l’insopportabile “effetto darsena/esselunga”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.