"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Rogoredo – Il futuro del Bosco visto dai ragazzi

49 giovani studenti immaginano il futuro: un concorso di idee per la riqualificazione del Bosco di Rogoredo 

Qualche tempo fa abbiamo conosciuto alcuni giovani studenti che ci hanno raccontato una iniziativa a cui stavano lavorando: stavano provando a immaginare come far rinascere il Bosco di Rogoredo.

Si trattava di un concorso di idee denominato Smart Park 4.0 a cui stavano partecipando nel contesto della 4° edizione del FMIA – Forma Mentis InnovACTION Award

Non si tratta di progetti reali, ma di suggestioni, suggerimenti per come migliorare lo spazio pubblico in un luogo che oggi è in realtà un “non luogo” in città.

Il 4 giugno, in occasione del SAS Forum 2019, davanti a una platea di oltre 1000 persone, 49 studenti, provenienti da 43 differenti Istituti e Licei della Lombardia e suddivisi in 7 team, hanno presentato i loro splendidi progetti di riqualificazione

L’evento del 4 giugno costituisce il culmine di un viaggio durato sei mesi durante i quali gli studenti hanno seguito corsi per il potenziamento di competenze trasversali e tecniche, e hanno avuto la possibilità di mettere in comune le loro ricchezze individuali organizzandosi in 7 team multidisciplinari.

Il risultato è lo sviluppo di 7 straordinari progetti innovativi per sognare il futuro e dare un contributo alla possibile riqualificazione del Bosco di Rogoredo. Durante questi sei mesi, gli studenti hanno frequentato i corsi offerti da Forma Mentis e dai suoi sponsor principali: Autodesk, Bugnion, Lumion e SAS.

La disinvoltura e professionalità dimostrata da questi ragazzi di 18 anni ha colpito tutti i presenti. 

Il team vincitore del FMIA2019 è ADE Group (Team 2) con il progetto S-PARK, ma noi vogliamo elogiare tutti i gruppi di lavoro e complimentarci con loro per aver trovato, nell’anno dell’esame di maturità, il tempo e l’energia per immaginare una città migliore.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Rogoredo – Il futuro del Bosco visto dai ragazzi

  1. Andy77

    Iniziative di questo genere non migliorano solo la città ma aiutano anche a formare dei cittadini. Spero si organizzino tante iniziative come questa.
    Complimenti a UF che divulga queste iniziative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.