"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Lodovica – Cantiere SANAA Bocconi: 1°settembre 2019

Il cantiere del Campus Bocconi SANAA in costruzione tra la via Castelbarco e viale Toscana, via Bocconi, via Castiglioni e via Sarfatti, procede a gran ritmo. Si iniziano a vedere le altre strutture dei vari edifici cilindrici.

Questa volta il nostro giro parte da via Sarfatti, che, in questi giorni è stata oggetto di discussioni dopo le rivelazioni da parte del Comune di voler ridurre il traffico nella via a zona 30 km orari, di allargare i marciapiedi per renderla una via prettamente pedonale e che unisca i due “settori” del campus universitario. Più verde, spazi dedicati a pedoni e ciclisti, sembra sia l’orientamento su cui punta il progetto di riqualificazione di via Sarfatti progettato in collaborazione tra il Comune e l’Università Bocconi. 

Mentre le facciate degli edifici sono state quasi completate, sono cominciate le demolizioni del muraglione di cinta della vecchia Centrale del Latte.

Gli edifici cilindrici, come dicevamo, sono in fase di completamento, dirigendoci verso via Castelbarco possiamo già ammirarne le forme siuose.

Anche sul lato di via Castelbarco la situazione appare abbastanza avanzata.

Concludiamo il giro con l’edificio per lo sport che si affaccia lungo viale Toscana.

La riqualificazione dell’area comprende circa 35mila metri quadri, facenti parte dell’area dove sorgeva l’ex Centrale del latte, sulla quale sorgerà il nuovo campus dell’ateneo. Ci sarà un grande attraversamento verde, una valorizzazione del vicino parco Ravizza e in un futuro la creazione di una nuova stazione della Circle-line all’altezza dell’incrocio di via Fedro con viale Tibaldi.

Per le foto ringraziamo anche Valter Repossi.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | Porta Lodovica – Cantiere SANAA Bocconi: 1°settembre 2019

  1. Anonimo

    Molto bello!! Una grande sensibilitá per il posto, il contesto e la città. Sono veramente architetti molto, molto bravi i giapponesi.

  2. Milanese

    Adoro questo progetto! Non vedo l’ora di andarlo a vedere finito. Quando ci sono i soldi (spesso dei privati) si scelgono i migliori archistar e i progetti solitamente non vengono ridimensionati in corso d’opera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.