"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Forlanini – M4: ripristinata la viabilità nel viale per l’aeroporto, ma…

La futura fermata M4 del Quartiere Forlanini è tra le prime ad esser stata portata avanti. Come abbiamo potuto vedere, la viabilità nelle settimane scorse è stata ripristinata e anche i marciapiedi sono stati sistemati, così come le isole di attraversamento pedonale.

Si possono anche vedere le future uscite della metropolitana su entrambi i lati del viale.

Come ci è stato fatto notare via mail, e come possiamo vedere, il cordolo centrale del viale è stato “riqualificato e ripristinato” solo nel tratto interessato dal cantiere M4, circa duecento metri, ma, come succede sempre, è rimasto quello di prima per il resto del viale sino all’aeroporto. Ora, questa è la via d’accesso a Milano dall’aeroporto di Linate, possibile che il Comune non abbia pensato di inserire come intervento, una sostituzione dei cordoli vecchi, oramai scrostati e decadenti?




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


10 thoughts on “Milano | Forlanini – M4: ripristinata la viabilità nel viale per l’aeroporto, ma…

    1. Prince

      Completamente d’accordo…si parla di tre milioni di alberi in città, ma nemmeno 1 albero è stato piantato in 3,5 km di viale??? Assurdo… non ho parole, un intervento di ripristino pietoso dopo 8 anni di cantiere…
      anche il vostro articolo, letto sicuramente da molti del comune , dovrebbe denunciare questa situazione mostrando chiaramente quella indegna colata di catrame che percorre il viale per più di trecento metri.

      1. ...

        Qui chiaramente siamo di fronte a dei governatori dove la mano destra non sa cosa fa la mano sinistra e la cosa è molto preoccupante proprio perché verte su un tema come il verde molto battuto da questa giunta negli ultimi anni.

        Ma io dico: hai un viale lungo quasi 4km. In un determinato punto scavi un buco enorme e quando lo richiudi non ti viene in mente nemmeno di piantumarlo quando hai a disposizione tutto lo spazio necessario ? Si tratta ovviamente di una grande inefficienza e superficialità.

        Spero proprio che quando la M5 sarà terminata e tutti i buchi chiusi sul perimetro della circonvallazione interna abbiano almeno il buon gusto di non ripetere l’errore fatto in Forlanini.

  1. Anonimo

    Veramente incredibile che dopo tutte le parole e i proclami sul verde, dopo tutto il disagio conseguente alle carrettate di anni di cantiere questo sia il risultato finale.

  2. giuliano

    Probabilmente ci sarà l’ennesimo progetto ed annuncio da tirar fuori dal cassetto dell’assessore che poi come tanti altri progetti rimarrà solo sulla carta. Oppure provvederanno provvisoriamente con qualche latta di vernice…….

  3. lisander

    purtroppo il quadrante est della città è afflitto da un inspiegabile e ingiustificabile stato di abbandono da parte della giunta, la quale sembra non curarsi di questa porzione di Milano che come voi di uf avete giustamente sottolineato è strategica in quanto porta di accesso a alla città; l’intervento di Viale Forlanini dimostra in effetti approssimazione e incapacità da parte dell’assessorato competente, perché bastava poco per alberare il viale e dare un senso di continuità alla parte iniziale di Viale Forlanini;probabilmente diranno che gli alberi non sono compatibili in quel tratto poiché nel sottosuolo scorre la metropolitana, ma in Viale Monza nel tratto iniziale sono stati ripiantati dopo decenni………quindi volere è potere!

  4. robi

    in teoria quell’area potrebbe essere interessata da nuovi lavori se partono i quelli per il tram che collega la fermata di Forlanini M4 alla M3 a Rogoredo passando per Santa Giulia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.