"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Cinisello Balsamo – Milanord: dicembre 2019

Nuovo aggiornamento fotografico dal cantiere dell’ex Auchan di Cinisello Balsamo, dove sono in corso le demolizioni della vecchia struttura.

Al suo posto sorgerà il grande centro commerciale di Milanord2, con l’obiettivo di inaugurare la struttura per il 2022. Alcune parti del vecchio centro commerciale saranno mantenute e verranno integrate nel nuovo edificio. Per le demolizioni è stata chiamata la ditta DESPE S.P.A di Bergamo.

Attualmente sono in corso le ultime demolizioni, quasi concluse. Sul lato opposto troviamo i lavori per lo scavo per le fondamenta. Verranno realizzate le dei muri di contenimento per accogliere la struttura vera e propria. Tra maggio e giugno dovrebbe partire la vera e propria costruzione del centro commerciale più grande d Europa.

A lato stanno montando l’impianto di calcestruzzo realizzato appositamente per il centro commerciale.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


8 thoughts on “Milano | Cinisello Balsamo – Milanord: dicembre 2019

  1. Anonimo

    “Tra maggio e giugno dovrebbe partire la vera e propria costruzione del centro commerciale più grande d Europa.”

    Quando hanno aperto Arese dicevano che era il più grande d’Europa. Poi hanno annunciato il Westfield di Segrate ed era il più grande d’Europa.
    Adesso abbattono il vecchio Auchan di Cinisello e per magia appare il Centro più grande d’Europa.

    Ma che ce ne facciamo di tutti questi centri commerciali più grandi d’Europa a Milano? E poi…ma sarà vero che sono i “più grandi d’Europa”??

  2. Fantasmina

    Dovranno riciclare un po’ di soldi. Non vedo altra ragione per riesumare un centro commerciale che non è decollato neanche prima. MA CHI CI ANDRÀ????

  3. Wf

    Questo è un tassello fondamentale per togliere da Milano migliaia di automobili.

    2 fermate di metro con un interscambio di un enorme parcheggio coperto.

    Il tutto intersecato ad un enorme centro commerciale.

    Geniale e perfetto.

    ..
    Questi sono i parcheggi che mi piacciono.
    Non quelli dentro la città che attirano le auto,
    Ma questi qui che le auto le tolgono e le fermano fuori dalle tangenziali cittadine.

    Meraviglioso

  4. Elius

    Mettere un centro commerciale in una delle zone più trafficate di Milano….basta! Sarebbe stato più coraggioso trasformarlo in parcheggio multipiano per le 2 future metropolitane lilla e rossa

  5. Angelo Fragomeni

    che noia, questi centri commerciali sono tutti uguali e poi ci vogliono pure i soldi per poterci andare e spenderli, chi c’è l’ha più se non girano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.