"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | kids | Semi e orti in attesa della primavera

Queste belle giornate di sole, il vento tiepido e i pomeriggi che iniziano ad allungarsi fanno presagire l’arrivo della primavera con più di un mese di anticipo. Bello, ma anche un po’ preoccupante perché la natura ha dei ritmi ben precisi, scanditi dal susseguirsi delle stagioni e da esigenze diverse ogni mese dell’anno. Noi che viviamo in città siamo spesso poco consapevoli del giusto avvicendamento che molte piante dovrebbero avere, abituati alla disponibilità di moltissime varietà di frutta e verdura durante tutto l’anno.

Se il tema vi interessa ed avete voglia di scoprire qualcosa di più sulla natura, i suoi cicli, i momenti giusti per seminare, potare o quando è possibile osservare o mangiare determinate piante e frutti, sappiate che tutto questo si può fare anche a Milano grazie agli orti urbani. Si perché anche nelle grandi città si può avvertire il bisogno di un ritorno alla natura, di stupirsi dei suo meccanismi perfetti e dei suoi piccoli “miracoli”, ed è per questo che alcuni gruppi di cittadini portano avanti con successo questi progetti di “coltivazione” in mezzo al traffico e i palazzi.

Tra le diverse realtà esistenti sul territorio milanese ecco quelle che vogliamo consigliarvi per una visita con tutta la famiglia, un laboratorio per bambini e ragazzi e durante la stagione giusta l’acquisto di frutta e verdura a km 0.

l’Orto pedagogico Resistente – via degli Anemoni 6

Nasce nell’ottobre 2017 accanto all’Istituto pedagogico della Resistenza, su un terreno coltivato già in precedenza ma poi abbandonato, in questi anni ha svolto diverse attività in grado di avvicinare i cittadini e creare una rete di collaborazione e scambio con le altre realtà cittadine. Sul loro sito internet trovate la storia dell’Orto, tanti utili consigli per cimentarvi in prima persona e le attività organizzate. Una di queste è l’incontro in programma sabato 29 febbraio 2020, Siamo seMi 2020, l’evento milanese di scambio semi e piantine da orto e da giardino, che replica dopo il grande successo dell’anno scorso.

Il programma della giornata promette momenti interessanti per tutta la famiglia:

  • H.14.00Apertura e inizio dello scambio amichevole di semi e piantine che andrà a avanti per tutto il pomeriggio: porta le tue varietà e scambiale con gli altri appassionati
  • H.14.30Laboratorio di potatura degli alberi da frutto a cura di Manuel Bellarosa
  • H.14.30Laboratorio sui forni solari con l’ortista/ingegnere Maurizio
  • H.16.00Merenda con i prodotti dell’Alveare Primaticcio
  • H.16.30Il nuovo spettacolo di Gianni Manfredini dedicato a grandi e piccini
  • H.18.00Quattro chiacchiere sugli orti urbani

Durante questo evento saranno presenti anche i rappresentanti di un’ altra interessante realtà che dal 2015 ha realizzato un orto-giardino comunitario, un progetto nato per creare coesione sociale intorno al tema della salvaguardia della terra, dell’agricoltura sostenibile e della produzione di cibo locale di qualità.

Orto Comune Niguarda – Via Tremiti, ang. Via Privata Cherso

Sono innumerevoli le attività e i progetti che questa realtà ha portato avanti in questi 5 anni, molti con l’aiuto di Parco Nord, dove l’orto ha sede, attraverso i bandi di Progetto Cariplo e realtà affini. Tra gli obiettivi dell’Orto c’è l’integrazione, attraverso uno strumento comune a tutte le popolazioni, il cibo, ed in particolare la coltivazione di ortaggi esotici, provenienti da culture differente ed il loro successivo impiego in cucina.

Ci ha molto colpito la sezione dedicata all’apicoltura urbana, che parte dalle cura delle arnie presenti all’Orto e la realizzazione di laboratori ed attività finalizzate all’avvicinamento e alla sensibilizzazione nei confronti di questi meravigliosi insetti, indispensabili per la nostra sopravvivenza. Proprio per aiutare queste instancabili lavoratrici potrete partecipare con tutta la famiglia alla costruzione della “strada delle api”, percorso fiorito che attraverso il Parco Nord congiungerà l’ apiario dell’Orto con quello della Cascina Centro Parco Nord, 7 marzo ore 10.30-12.30.

Infine il 21 e 22 marzo avrà luogo il trapianto di insalate nel mandala, pensate che quello realizzato lo scorso anno era talmente bello che è stato pubblicato su una famosa rivista di giardinaggio proprio questo mese. Oltre queste occasioni particolari l’Orto Comune Niguarda organizza laboratori per le scuole e attività su temi a lungo trascurati ma essenziali per lo sviluppo di nuove generazioni più consapevoli della natura che li circonda.

Per informazioni e curiosità ecco i siti dei due orti:

https://ortopedagogicoresistente.wordpress.com http://www.ortocomuneniguarda.org




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


One thought on “Milano | kids | Semi e orti in attesa della primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.