"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – Cantiere CityLife residenze Libeskind: febbraio 2020

Sarà la volta buona per l’avvio definitivo della costruzione delle ultime residenze da realizzare nel quartiere di CityLife a Tre Torri, visto che l’annuncio è stato fatto più volte? Pare proprio di si.

In questi giorni (foto Valter Repossi) sono state montate le cesate di cantiere che delimiteranno l’area dell’intervento.

Si tratta di tre palazzine disposte a cerchio attorno ad un cortile-giardino. Due saranno di 5 piani e una, posta a Nord, di 9 piani, tutte progettate dallo studio di Daniel Libeskind e praticamente identiche a quelle già realizzate.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


8 thoughts on “Milano | Tre Torri – Cantiere CityLife residenze Libeskind: febbraio 2020

      1. Renato S.

        Davvero incredibile: i palazzi Libeskind sono un tragico flop immobiliare. Basta passare una sera da Citylife e contare le finestre illuminate nei palazzi già eretti e fare il rapporto con le vicine residenze Hadid.
        Perché insistono nel portare avanti questo orrendo progetto di case di lusso travestite da casermone popolare?

          1. Renato S.

            Beh il prezzo è da case di lusso, la presenza da casermone popolare. Se poi trovano i giargiana russi e i cinesi che comprano, affari loro. Purché, come insegna il calcio, i giargiana i soldi ce li abbiano davvero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.