"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Tre Torri – Torre Curvo Pwc: 2 marzo 2020

Un giro “panoramico” attorno al cantiere della torre progettata dall’architetto statunitense Daniel Libeskind, il Curvo – PWC in costruzione nel quartiere di CityLife a Tre Torri. 

Come abbiamo visto dall’ultimo aggiornamento mancano ancora pochi pannelli vetrati per completare le facciate nella parte alta, così come mancano i piccoli tasselli per definire l’insegna PWC.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Tre Torri – Torre Curvo Pwc: 2 marzo 2020

  1. Adriana Piazzese

    Progetti rifritti,niente di originale,basta vedere Dubai e simili. Residenze non pensate per Milano,troppe e troppo affastellate. Il quartiere Fiera non sentiva la necessità di queste costruzioni.

    1. Renato S.

      Si informi. Prima di tutto il quartiere non ne poteva più di convivere con un cimitero di prefabbricati degli anni 60-80 quale era la vecchia Fiera. L’unico pezzo “pregiato” era il palazzo dello sport su VI Febbraio che infatti è stato tutelato.
      E per chi abita nel quartiere non dal lato dei ricchi (Giulio Cesare) Citylife vuol dire essere riconnessi con la città
      Le tre torri non mi risulta siano rifritture, come pure le residenze Hadid. Si può criticare la galleria commerciale o le, brutte, residenze Libeskind. Ma anche il progetto BIG non ha certo del rifritto e del consueto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.