"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Brera – Una nuova aiuola al posto della pietra

Davanti al negozio Pedini Brera, in Corso Garibaldi 9, da qualche settimana è comparsa una bella aiuola dove, fino a pochi mesi fa vi era la pavimentazione in pietra di un largo marciapiede e dove vi parcheggiavano spesso moto e motorini. Con ogni probabilità l’intervento è stato voluto dai proprietari del nuovo negozio d’arredamento. Un intervento ben fatto e che andrebbe di sicuro ripetuto.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


8 thoughts on “Milano | Brera – Una nuova aiuola al posto della pietra

  1. Alberto Tadini

    bello, si.
    ma quelle piante sono proprio brutte e sono del tipo “raccogli spazzatura”.
    io sono sempre per il bel praticello verde e, magari, qualche fiore. anche le margherite vanno benissimo.

  2. Wf

    Ecco un bellissimo modo intelligente ed eco logico di eliminare il percheggio abusivo e i mezzi a motore dove NON devono parcheggiare.

    Bravissimi i negozianti stavolta!

    Si stanno stufando anche loro dei emzzi lasciati dove gli pare dai proprietari menefreghisti

    E tutta Milano così diventa più bella.

    1. Si Tav

      Si certo. Così il parcheggio abusivo si sposta di qualche metro. E non risolvi una mazza. Bel modo di pensare. Complimenti

    1. Anonimo

      Beh a ciclisti e motociclisti tira di meno a causa dei sobbalzi di sella e sellino…questo è scientificamente provato 🙂 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.