"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Cordusio – Palazzo Medelan: fine agosto 2020

Primi “spacchettamenti” al cantiere del Palazzo dell’’ex palazzo del Credito Italiano in piazza Cordusio, oggi ribattezzato The Medelan (dal nome celtico di Milano). 

Si tratta dell’ex palazzo del Credito Italiano (1901, progettato dagli architetti Luigi Broggi e Cesare Nava) che confina lungo la via Tommaso Grossi con l’edificio degli ex Magazzini Contratti (1903, sempre del Luigi Broggi), e collegato all’edificio di più recente costruzione (1960, Giovanni Muzio) su via Santa Margherita, la prima parte in fase di spacchettamento dalle impalcature.

La Colombo Costruzioni s.p.a di Lecco si occupa del cantiere per la ristrutturazione della serie di palazzi di epoche differenti che condividono lo stesso isolato che comprende: piazza Cordusio, via Grossi, via Santa Margherita, via San Protaso e via Porrone.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


4 thoughts on “Milano | Cordusio – Palazzo Medelan: fine agosto 2020

  1. Stendhal

    Una splendida emozione rivedere ad Agosto, con una Milano completamente deserta, un edificio bello importante come Palazzo Broggi che si scopre e riprende vita grazie al lavoro di tante persone che amano la nostra città.
    Noi Milanesi amiamo il bello e questo edificio e ricco di milanesità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.