"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Ticinese – Cantiere Parco dell’Anfiteatro: settembre 2020

Nuovo aggiornamento fotografico di settembre 2020 dal cantiere a Porta Ticinese per il nuovo Parco dell’Anfiteatro Romano in fase di realizzazione secondo un progetto di recupero e rigenerazione sponsorizzato dalla Sovrintendenza.

Come abbiamo visto nei precedenti articoli, l’arena romana di Mediolanum tornerà a vivere in forma vegetale con una serie di filari alberati e cespugli che formeranno la sagoma dell’antico edificio romano smontato nel corso dei secoli antichi. Nel frattempo sono stati eseguiti diversi scavi archeologici che hanno riportato altre murature dell’antico anfiteatro. 

Dalle nuove immagini dall’alto, regalateci da un nostro utente, si vede l’area di scavo con l’affiorare dei resti delle fondazioni dell’anfiteatro.

E’ stata sbancata anche parte della terra per consentire di ricreare l’effetto “cavea” della struttura scomparsa. 

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


3 thoughts on “Milano | Porta Ticinese – Cantiere Parco dell’Anfiteatro: settembre 2020

  1. Enrico

    Ottimo articolo, come sempre. Vi pregherei però di usare la dicitura corretta su un termine usato molto spesso erroneamente: nei Beni Culturali non esiste il “Sovrintendente delle Belle Arti” ma il “Soprintendente delle Belle Arti” e quindi la “Soprintendenza..”. grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.