"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Cinque Vie – Completato il rinnovo per Brisa 5

Il progetto di riqualificazione (retrofitting) di Park Associati coinvolge entrambi i blocchi di un edificio di Pietro Portaluppi, in pieno Centro Storico di Milano.

Il complesso è composto da due edifici rispettivamente di 3 e 5 piani, completamente diversi come stile, essendo stati progettati a distanza di quasi vent’anni l’uno dall’altro. Portaluppi infatti interviene una prima volta nel 1919 realizzando su via Ansperto una facciata in bugnato liscio con influenze della secessione viennese, e poi una seconda volta, a metà degli anni Trenta, quando progetta in via Brisa un volume, a cui si aggiungeranno due piani nel secondo dopoguerra, decisamente modernista. La ristrutturazione completa ha permesso di redistribuire i volumi del complesso esistente e di tutti gli spazi interni, rendendoli più fluidi e funzionali, adatti all’utilizzo di almeno due diversi tenant.

La facciata razionalista della torre è stata completamente ripulita portando alla luce il brillante color grigio del materiale. É stato rivisitato il ritmo delle aperture in facciata con l’inserimento di pilastrini nelle parti in vetro e lamiere grecate, le stesse usate per il vetro del sopralzo, negli spazi tra le aperture. L’essenzialità del disegno delle facciate di entrambi gli edifici è stata mantenuta ricoprendo anche i telai delle finestre con il vetro. Scelta che coniuga la funzionalità interna e l’estetica peculiare della facciata.

Nella corte interna esistente è stato recuperato il piano interrato che era adibito a magazzino. Scoperchiando il pavimento del cortile si è ottenuta una corte su cui si affacciano ora spazi di rappresentanza e sale riunioni di pertinenza del tenant che occuperà per intero l’edificio più basso.

I volumi recuperati sono stati trasferiti nella costruzione del sopralzo, che aggiunge un piano di uffici all’edificio. Il sopralzo si distacca completamente per stile dai due edifici, sottolineandone la diversa epoca storica ed inserendosi come elemento architettonico contemporaneo. Anziché usare un vetro scuro per la protezione degli ambienti interni, si è optato per una rete metallica tra le due camere, ottonata all’esterno e nera verso l’interno. La superficie vetrata ha un aspetto opaco ma sintonico con i materiali circostanti e al tempo stesso protegge dal sole.

  • Indirizzo
    Via Brisa 5, Via Ansperto 5, Milano
  • Cliente
    Reale Immobili – Reale Group
  • Tenant 1
    Allen & Overy
  • Tenant 2
    Buccellati
  • Progetto: 2016-2018
    Cantiere: 2018-2020
    Completamento: 2020
  • Area
    6.600 mq
  • Certificazioni energetiche
    LEED Gold V4 Shell & Core



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Cinque Vie – Completato il rinnovo per Brisa 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.