"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Chiesa Rossa – Piazze Aperte: una piana gialla per Piazzale Fabio Chiesa

Lo scorso 31 ottobre si era tenuta una piccola cerimonia, visto il periodo nefasto, di inaugurazione del nuovo intervento urbanistico incluso nel progetto Piazze Aperte per Piazzale Fabio Chiesa nel distretto Chiesa Rossa.

Piazzale Fabio Chiesa è un’area pedonale sopraelevata realizzata nel complesso multifunzionale costruito negli anni Settanta che include diversi servizi pubblici tra cui l’Anagrafe, (attualmente trasferita per la ristrutturazione dell’edificio), un ambulatorio e il Teatro Ringhiera, gestito dal 2007 al 2017 dalla compagnia teatrale Atir e chiuso negli ultimi anni per lavori di consolidamento della struttura. Si trova proprio dietro la Chiesa Parrocchiale di S. Antonio Maria Zaccaria.

Il piazzale venne dedicato a Fabio Chiesa, venuto a mancare in un tragico incidente nel 2010, attore e artista di strada della compagnia Atir. Grande animatore della “Piana” come è sempre stato chiamato questo vasto podio sopraelevato su via Pietro Boifava.

Da anni la pavimentazione in cemento grigio della piazza è stata colorata da disegni realizzati dai cittadini della zona.

Dopo la sua morte, la Piana è interessata da eventi promossi dalle associazioni locali nel tentativo di rivitalizzarla con la partecipazione dei cittadini.

Grazie anche agli interventi di “urbanistica tattica” adottati in modo sempre più diffuso dal Comune di Milano, la piana è stata riqualificata e suddivisa in due spazi:  Il Giardino di Cemento, con una nuova colorazione del manto di asfalto e la predisposizione a semicerchio di panchine . Il secondo spazio è Il Salotto Verde, che ha visto apparire quasi cinquanta vasi appena piantumati con diverse essenze tra cui piante graminacee con diverse fioriture e alcuni fusti di Albizia, in grado di fornire una buona ombreggiatura dell’area, aumentarne il comfort e potenziarne le possibilità di uso. Le prossime opere prevedono allacci per l’acqua e per l’illuminazione.

Già in primavera sarà inaugurato con un Festival, quale azione conclusiva del progetto di Atir “Anfiteatro in Piana”, che ha ricevuto il contributo del Comune, all’interno del bando “Piano Cultura”, Ambito 3 – Obiettivo Focus.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Chiesa Rossa – Piazze Aperte: una piana gialla per Piazzale Fabio Chiesa

  1. Anonimo

    ho sempre tifato per l’abbattimento totale e ricostruzione di tutta la struttura. A questo punto spero che il tutto venga accompagnato da una riqualificazione dell’edificio residenziale, dei parcheggi e del fronte strada.

  2. Paolo

    Per ora la riqualificazione vale meno di zero. Quello spiazzo è terra di nessuno, roba da banlieue, due alberelli spelacchiati (non fanno ombra nemmeno a un piccione) non cambiano nulla. Vivo lì di fianco e del quartiere tutto sommato non ci si può lamentare. Ma quella piazza fa paura, è sbagliata come concezione in quanto isolata, ed in più la manutenzione è pari a zero. Senza considerare il condominio che sembra sul punto di crollare. Quoto l’anonimo, roba da tirar giù tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.