"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Scalo Romana – Bonifiche dell’area villaggio Olimpico: 1838 giorni dall’evento

Il circo bianco maschile fa tappa a Kitzbühel (Austria), mentre la coppa del mondo femminile ci fa gioire con Sofia Goggia sulle nevi di Crans Montana ed il biathlon testa le nevi di Anterselva, in previsione dei giochi olimpici di Milano – Cortina 2026. Ecco Milano – Cortina 2026, il grande evento che caratterizzerà i prossimi 5 anni di Milano, fino a quel 6 febbraio 2026, quando l’ultimo tedoforo farà ardere sopra le nostre teste il sacro fuoco di Olimpia. 

Ed allora, in preparazione all’evento, ritorniamo a fare un salto sullo Scalo Romana per vedere gli avanzamenti dell’area che ospiterà il villaggio olimpico, mentre il countdown olimpico, ad oggi lunedì 25 gennaio 2021, fa scattare il numero 1838. 

Eseguita la fase di rimozione delle preesistenze e della pulizia, ora da qualche settimana si è passata a quella dello scotico, prima sul lato nord, ovvero quello Isonzo, mentre, ora, gli escavatori si concentrano su quello sud, lato Fondazione Prada / Symbiosis. La fase di scotico prevede la rimozione del terreno più superficiale fino ad una profondità di 50 – 70 cm. Se, fino a qualche settimana fa, si vedevano gli avanzamenti sul lato nord, ora, come si evince dalle foto, molto rilevanti sono i progressi lungo le vie Brembo e Lorenzini. In questa fase si prevedono lo scavo dello strato sopra indicato con l’utilizzo di escavatori e camion con cassone per l’allontanamento. Lo scotico è propedeutico alla fase successiva, quella delle bonifiche, ma questa è una storia che avrà inizio con un nuovo capitolo, il prossimo del libro che ci porta dalla rimozione dei binari ai campioni di hockey che alloggeranno nelle stanze colorate dalle mille bandiere dei paesi. 

Qui delle immagini lato est dello scalo, verso Corso Lodi.

Qui di seguito alcune foto dal lato ovest del Scalo, verso via Ripamonti.

In fine dal lato meridionale dello scalo, vista da via Brembo.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com


2 thoughts on “Milano | Scalo Romana – Bonifiche dell’area villaggio Olimpico: 1838 giorni dall’evento

  1. stefano

    Buonasera, come è possibile che la ferrovia divida il futuro parco in due e non si possa interrare? Renderebbe il parco molto più fruibile e ampio. Immagino si tratti di un solo Km di binari.

    Costerebbe troppo caro?

    grazie

    1. Emanuele

      Purtroppo anche solo un chilometro costa milioni, decine di milioni nel caso di una ferrovia come la cintura sud… non lo faranno a meno che non sia strettamente necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.