"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Nuova – Il palazzo della Permanente verrà restaurato da Artisa Group

Artisa Group AG, società svizzera di sviluppo immobiliare e attiva sul mercato svizzero ed europeo, ha firmato tramite una sua controllata italiana il preliminare di acquisto per l’edificio situato in via Turati 32 a Milano: una torre di 12 piani, progettata da Achille e Pier Giacomo Castiglioni e da Luigi Fratino e inserita nel Palazzo della Permanente, con 5.000 mq di spazi adibiti a uffici.  

Il progetto prevede la completa riqualificazione dell’edificio, che manterrà l’attuale destinazione d’uso ospitando uffici totalmente sostenibili, ripensati alla luce delle nuove esigenze e priorità scaturite dall’emergenza sanitaria in corso, con spazi modulabili e che garantiscano la sicurezza anche da un punto di vista sanitario.  

Gli interventi previsti di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo mirano a preservare il valore storico dell’edificio, mettendone in risalto l’identità e le caratteristiche architettoniche attraverso una rispettosa rilettura in chiave contemporanea.  

L’inizio dei lavori, che avranno una durata di circa 12 mesi, è previsto per settembre 2021. 

Questo è il secondo investimento in Italia di Artisa Group, sbarcata a Milano lo scorso anno con il progetto City Pop: la trasformazione di un edificio di 15.000 mq in viale Monza in 260 appartamenti microliving per affitti di breve-media durata, con spazi commerciali e parcheggi interrati, che si concluderà nel 2022. 

“Realizzare nuovi uffici in un momento come questo, nel quale lo smartworking è la modalità di lavoro più diffusa, è una grande sfida che siamo pronti a raccogliere”, ha dichiarato Matteo Monferini, managing director della sede italiana di Artisa Group. “Come Gruppo con oltre 50 anni di esperienza alle spalle, infatti, siamo abituati a giocare d’anticipo e adottare nuovi approcci, mettendo in campo la nostra capacità di prevedere le necessità e i gusti di domani”

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Porta Nuova – Il palazzo della Permanente verrà restaurato da Artisa Group

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.