"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Giambellino – Cantieri in zona: febbraio 2021

Facciamo un po’ di zigzag tra i piccoli cantieri del Giambellino.

Come annunciato, lo scorso anno, sono partiti i lavori per la riqualificazione di alcuni quartieri popolari di Milano. Fra questi vi è questo del Giambellino, il Quartiere Bellini, posto tra le vie Giambellino (58-64), via Bellini, via Vespri Siciliani e via Bruzzesi. Un complesso realizzato tra il 1925 e il 1927 dall’architetto Giovanni Broglio. La palazzina d’angolo con via Bellini è stata da poco “spacchettata” dalle impalcature.

Non si tratta di una “recente” costruzione, ma di un edificio completato nel 2016, via Giambellino 59 e 61. Un edificio residenziale realizzato in uno “stile” privo di qualsiasi vezzo architettonico.

A lato troviamo il complesso in costruzione di via Bruzzesi.

Si tratta del progetto B40 SAVONA EXPERIENCE, un iniziativa UBH REAL ESTATE SRL.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Giambellino – Cantieri in zona: febbraio 2021

    1. Carmen

      Bisognerebbe buttare giu tutte le case popolori, altrimenti, niente a senso, soldi buttati al vento, i marciapiedi fanno gia schifo, tutti sporchi e unti, gli alberi in piazza tirana sono gia morti, ma vogliamo fare i lavori con un po di testa? Riqualifichiamola veramente la zona, abbelliamo in qualche modo le strade e le case cadono a pezzi, ho paura a passare sotto quelle case, potrebbe cadermi un pezzo di muro in testa😬

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.