"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Bolla Fiera – La deliziosa villa liberty di Via Alberto Mario 52

Nel grazioso quartiere di villette sorto nell’allora periferia a ovest del fiume Olona, inquadrato dalle vie Ravizza, Correggio, viale Ranzoni, via Lorenzo di Credi e Via Domenichino, spicca per bellezza e particolari decori, in via Alberto Mario 52, una villa liberty. Ci troviamo nel distretto Bolla-Fiera, a due passi dall’antica Cascina Bolla dove tra l’altro visse dal 1483 al 1499 nientemeno che Leonardo da Vinci.

Purtroppo non siamo riusciti a trovare l’architetto che l’ha generata, anche se presumibilmente potrebbe trattarsi di Giuseppe Martinenghi assieme a Carlo Leonardi, che realizzarono assieme, alcune graziose villette nel quartiere intorno al 1925.

La villa, molto più ampia di altre nell’isolato, si distingue per una torretta laterale e un bovindo molto decorato. Il liberty è un pretesto per proporre un palazzo neo-rinascimentale, molto in voga all’inizio del Novecento. Infatti spiccano i mattoni a vista, come quelli di un antico maniero, la torre e le bifore del secondo piano. I decori liberty in cemento sagomato li troviamo in un ricco festone sotto la finestra del bovindo del primo piano e nei timpani delle finestre decorate con grandi chiocciole. Purtroppo la decorazione a graffito del sottogronda è fortemente deteriorata e ormai impercettibile o quasi. Grazioso anche il grande comignolo. La villa, come quasi tutte quelle della zona, è circondata da un grazioso giardino privato.

fiume Olona, via Ravizza, via Correggio, viale Ranzoni, via Lorenzo di Credi, Via Domenichino, via Alberto Mario, iberty, Bolla-Fiera, Cascina Bolla, Neo Rinascimentale,

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


2 thoughts on “Milano | Bolla Fiera – La deliziosa villa liberty di Via Alberto Mario 52

  1. Anonimo

    Uno dei motivi perché è bello leggervi è che siete gli unici che continuano a usare gli aggettivi “grazioso” e “deliziosa”, a parte mia prozia Teresa. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.