"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Centrale – Piazza Luigi di Savoia: maggio 2021

I lavori pare si siano conclusi e probabilmente siamo in attesa del nullaosta per l’apertura del giardinetto riqualificato di piazza Luigi di Savoia nel distretto della Centrale.

I lavori per la riqualificazione del giardino sono a buon punto, come si vede. L’area è stata cintata da una cancellata, sono state create delle discese per l’accesso ai disabili (visto che la parte centrale è ribassata di circa un metro circa). Sono stati ripiantati anche i cedri del libano (cedrus atlantica) che abbellivano la parte centrale, oramai malandati e qualcuno anche seccato. Sono stati creati anche i muretti per le sedute, oltre alla posa di alcune panchine. Inoltre sono già state sistemate le attrezzature gioco per i bambini.

Ricordiamo che il giardinetto sarà convertito in spazio per i bambini, un giardino protetto, sicuro, recintato da una cancellata, ad accesso riservato ai bambini e ai loro accompagnatori (come Villa Reale) e magari alle persone anziane.

piazza Luigi di Savoia, Centrale, Parco, Verde Pubblico, Giardino, Stazione Centrale

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


3 thoughts on “Milano | Centrale – Piazza Luigi di Savoia: maggio 2021

  1. Christian

    Sono in attesa di formalizzare la Richiesta/delibera per intitolazione alle bambine e ai bambini di tutto il mondo del giardino
    compreso in piazza Luigi di Savoia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.