"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Nuova – Cantiere Gioia 20-21: fine maggio 2021

Un piccolo aggiornamento fotografico dai due cantieri nell’area di via Melchiorre Gioia 20 e 21 collocato a Porta Nuova (Centro Direzionale). Si tratta dei due palazzi posti l’uno di fronte all’altro progettati dallo studio Antonio Citterio – Patricia Viel and partners. Ricordiamo che saranno due edifici per uffici, uno, G20 EST (20 per 98 metri d’altezza) posto nel lotto al civico 20 di via Melchiorre Gioia e l’altro G20 OVEST (11 piani per 64 metri d’altezza) nel ristretto lotto al civico 21 all’angolo con via Sassetti. La conclusione è prevista per il primo quadrimestre del 2024.

Come si vede, per G20 EST dopo la realizzazione dei diaframmi, i muri di contenimento in cemento armato, che una volta ultimati, si è cominciato con lo scavo per le fondamenta della torre con l’ormai sorpresa del ritrovamento di un manufatto della Seconda Guerra Mondiale, un rifugio antiaereo appartenente alla vecchia fabbrica della Breda, qui presente sino all’epoca. Come abbiamo visto, la Sovrintendenza sta valutando se preservarlo o demolirlo.

Sul lato opposto del cantiere, dove sbocca via Clelia del Grillo Borromeo, sono in corso dei lavori per creare una soletta sospesa sullo scavo. Probabilmente servirà per ospitare le cabine utilizzate per il cantiere.

Mentre per G20 OVEST, per ora si è solo cominciato a predisporre il cantiere.

via Melchiorre Gioia, Porta Nuova, Centro Direzionale, Antonio Citterio – Patricia Viel and partners, G20 EST-G20 OVEST, via Sassetti, via Pirelli


Urbanfile utilizza mappe basate su dati ©️ OpenStreetMap contributors

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.