"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Garibaldi – Completato Corso Como Place

Ultimato già da qualche mese, l’edificio a torre rinato e riqualificato di via Bonnet e via di Tocqueville nel distretto di Porta Garibaldi, è stato ufficialmente liberato anche dalle ultime cesate di cantiere con l’ingresso dei dipendenti nella nuova sede di Accenture.

La torre di Corso Como Place, dopo tre anni di lavoro è tornata in vita più bella di prima.

Il progetto dello studio PLP Architecture, ha previsto la completa trasformazione della vecchia torre Unilever (conosciuta anche come Torre Bonnet) in una nuova torre per uffici.

Corso Como Place include l’intero isolato con la torre di 21 piani di oltre 70 metri di altezza, ex sede Unilever, progettata alla fine degli anni ‘50 e completata nel 1962 da Francesco Diomede, Giuseppe e Carlo Rusconi, un’icona della storia urbanistica milanese e rimasta inattiva per alcuni anni.

La torre, rigenerata e rialzata (ora ha 21 piani per 70 metri) è stata alleggerita con la nuova pelle e più luminosa. Le facciate a zigzag la rendono anche interessate come immagine cangiante a seconda dell’ora del giorno in cui la si ammira.

Al posto del parcheggio è stata realizzata una piazzetta ipogea e una nuova struttura di 4 piani fuoriterra denominata Podium, una struttura portante con pilastri e travi in acciaio, solai in pannelli lignei xlam e i core in calcestruzzo armato.

L’edificio è la prima torre per uffici italiana a ottenere la certificazione WELL, già in linea con i parametri Next Generation EU.

I due edifici separati dalla piazzetta, sono adibiti ad uso commerciale e terziario, e sono stati progettati ponendo particolare attenzione alla sostenibilità ambientale. A tal fine è stato avviato il protocollo di progettazione Cradle to Cradle, che introduce criteri di economia circolare nella scelta dei materiali e nell’implementazione dei processi, limitando i consumi energetici, grazie all’introduzione delle più efficaci pratiche di edilizia sostenibile e rispondendo agli standard Nearly Zero Consumption Building: 65% in meno di consumi idrici per uso potabile e 80% per irrigazione, la riduzione del 30% dei consumi energetici e l’impiego del 25% di materiali provenienti da risorse sostenibili. 

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi, Duepiedisbaliati

Tag: Accenture, Corso Como Place, via Bonnet, via Tocqueville, Porta Garibaldi, PLP Architecture, torre Unilever, Torre Bonnet

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


One thought on “Milano | Porta Garibaldi – Completato Corso Como Place

  1. Anonimo

    Bellissimo, ma i marciapiedi???
    Spero che terminati i cantieri adiacenti riqualifichino altrimenti, fa davvero ridere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.