"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Barona – La nuova grande Biblioteca per lo IULM

Oggi sul Corriere della Sera è comparso un rendering che ci ha incuriosito e che ci ha sorpreso un pochino. Sapevamo che lo Iulm, l’Istituto Universitario di comunicazione e lingue di Milano, sito alla Barona nelle vicinanze della stazione M2 di Romolo, aveva in programma nuovi spazi per allargare l’offerta ai propri studenti, ma di cosa si trattasse non era chiaro.

Il rettore dell’Università, Gianni Canova, commentando una delle domande sul fatto che in Italia le università siano di natura troppo «esclusiva» per poter diventare un laboratorio sociale, Canova ha risposto:

«Purtroppo è vero. Ma si può agire sugli spazi. Faccio un esempio concreto: abbiamo assegnato allo studio di architettura Citterio Viel la trasformazione di un complesso poco distante dalla nostra attuale sede. La fine dei lavori, se tutto andrà bene, è prevista per il 2023. L’idea è quella di farne un edificio sospeso su un grande anfiteatro, di ricavarne aule, laboratori e una grande terrazza dove organizzare incontri culturali. Quella zona, grazie anche al nuovo, gigantesco spazio allestito da Superstudio, è in fermento, è sempre meno periferia e sempre più luogo di condivisione».

Perciò ecco un primo render 3D del nuovo edificio da costruirsi in zona IULM. Sicuramente sarà uno dei tasselli del complesso The Sign racchiuso nelle vicine vie Calindri, Italo Svevo e Schievano.

Purtroppo, per ora le immagini pubblicate sono abbastanza piccole e poco chiarezza l’edificio dovrebbe sorgere nell’area verso via Italo Svevo e via Schievano, tra l’edificio D del complesso di The Sign e il canale del Lambro Meridionale (o Olona).

Referenze fotografiche: Corriere della Sera/ACPV

Tag: Barona, IULM, Università, Rendering, ACPV, Antonio Citterio e Patricia Viel, Cultura

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


5 thoughts on “Milano | Barona – La nuova grande Biblioteca per lo IULM

  1. Anonimo

    Come mai gli atenei milanesi negli ultimi anni investono così tanto in strutter didattiche e abitative per gli studenti ? Politecnico a Bovisa ed in futuro a Città Studi, Statale a MIND, SANAA Bocconi, parecchio anche per IULM…

    Benissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.