"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Quarto Oggiaro – Nuova costruzione nel vecchio borgo: via Aldini

Nell’antico nucleo che fu il borgo di Quarto Oggiaro, in un vicolo all’altezza di via Antonio Aldini 43, sta sorgendo un nuovo piccolo edificio residenziale con giardino e affaccio sul Parco Dei 600.

Si tratta di un piccolo contesto di sole undici unità abitative signorili, soluzione caratterizzata da utilizzo dei migliori materiali eco-sostenibili indirizzati al miglior comfort abitativo. Così reclamizzano lo sviluppo immobiliare Home Garden Aldini. L’architettura, semplice, ci piace.

Qui il cantiere in esecuzione in questi giorni.

Immagini: Duepiedisbaglaiti,

Quarto Oggiaro, Home Garden Aldini, via Aldini, Parco dei 600

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Curatore dal 2013 del blog in questione.


7 thoughts on “Milano | Quarto Oggiaro – Nuova costruzione nel vecchio borgo: via Aldini

  1. Rocs

    Una di quelle zone che dovrebbe veramente venir riqualificata. Ci sono case ed edifici veramente fatiscenti purtroppo. Anche in vialba che è una minima più carina come area si trovano palazzine allo sfacelo. Con l’Expo poco distante si poteva fare qualcosa di più e invece neanche un evento di tale portata ha cambiato le cose…

    1. Max

      Mi perdoni ma non sono d’accordo con lei, via Aldini è di granlunga meglio di via Vialba, attorno a queste case è stato fatto un bel parco epoca Expo, .vicino a questo parco è presente villa Schibler con un bellissimo e grandissimo parco attorno.
      Quarto Oggiaro non fa così schifo come la gente pensa anzi negli anni è migliorata tantissimo, certo si può e si deve fare di più .

      1. Wf

        Hz ragione.

        Quarto Giaro non è affatto male.

        È proprio un bel quartiere/piccolo paese.

        E stanno riqualificando veramente tanto.

        Sicuramente è in via di miglioramento.

        Potrebbe benissimo subire un boom immobiliare nei prossimi anni…

        Okkio

        La volontà di costruire appartamenti signorili in classe A ne è la prova.

      2. Rocs

        E ne saremmo tutti felici in una riqualificazione fatta bene 😌 conosco la zona, con i purtroppo grandi problemi ancora presenti…io spero proprio in un futuro positivo !

  2. Pia

    Via Aldini era stata riqualificata!!!! Ma con accoglienza di emigranti e zingari e….. In fondo alla via nella vecchia scuola superiore Odontotecnico Mainardi! Purtroppo ha rovinato il tutto e inoltre la vecchia scuola cantore in via mambretti c’è il degrado altro che riqualificazione vergona!!! Quante bugieeeee

  3. Rocs

    Guardate che ci passo ogni settimana avendo parenti in zona vialba. Ora, va bene essere positivi, ma dire che la zona è in riqualificazione mi pare al momento uno slancio di ottimismo. Il parco della villa è anche bello, ma comunque un quartiere è composto anche da chi ci abita, e purtroppo in zona c’è anche e ancora gente poco raccomandabile…ripeto, occasione persa quella di Expo. D’altronde ora in zona le case in vendita hanno tra i prezzi più bassi di Milano, c’è poco da fare. Come diceva un articolo di qualche testata poco tempo fa, vialba è zona dove vale di più un affitto. Prezzo immobile basso + affitto a prezzo alto in stile Milano = ottimo affare. Ndr io sarei ben felice con una rivalutazione, avendo immobili in zona che ora hanno un prezzo di vendita ridicolo nonostante siano a Milano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.