"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Musocco – Riqualificazione di Piazza Santorre di Santarosa: metà febbraio 2022

Dopo un mese dall’inizio dei lavori per la riqualificazione di Piazza Santorre di Santarosa sita nel distretto di Musocco la situazione è questa. Il piazzale circolare posto a metà di Viale Carlo Espinasse è fondamentale per il distretto. Infatti, qui si trova ancora l’edificio del vecchio municipio di Musocco, oltre al monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale a ricordo delle vittime dell’antico comune. Riqualificazione tanto attesa e che ammonta a circa 1 milione di euro.

L’idea di fondo è di ridurre drasticamente lo spazio asfaltato, inerbendo i binari del tram, ampliando gli spazi pedonali e rendendo raggiungibile il monumento ai caduti di Musocco, al centro della piazza.
20 nuovi alberi che si aggiungerebbero a quelli esistenti in piazza, 700 metri quadri in più di verde, 1100 metri in più di spazi pedonali e 22 sedute.

Qui di seguito i lavori nei giorni scorsi, dove si è cominciato a riqualificare la parte nei pressi dell’ex municipio oggi sede municipale di zona.

Referenze fotografiche: Roberto Arsuffi, 

Musocco, Quarto Oggiaro, Certosa, Garegnano, Viale Espinasse, Boldinasco, Villapizzone, Arredo Urbano, Piazzale Santorre di Santarosa

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.