"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Monforte – Cantiere Ex palazzo del Cinema Arti: dopo 4 anni poche novità

L’annuncio di una riqualificazione a fine 2018 ci aveva fatto ben sperare, ma dopo 4 anni il cantiere è ancora al palo o quasi. Si tratta del palazzo costruito nel 1935 come sede per l’Opera Balilla dall’architetto Mario Cereghini in Via Pietro Mascagni, 6-8 a Porta Manforte, e trasformato in cinema dopo la guerra, specializzato in film per bambini, poi casa Disney come Nuovo Arti, ed infine abbandonato per oltre un decennio.

L’annuncio prevedeva la conversione dello stabile di pregio in hotel promosso da Tropheum Asset Management, il cui progetto però non è mai stato divulgato.

L’unica novità riguarda il cartello di Intesa Costruzioni presente e qualche transenna sostituiti recentemente. Per il resto pare tutto fermo.

Referenze immagini: Duepiedisbaglaiti

Porta Monforte, Via Mascagni, Opera Balilla, Riqualificazione, Nuovo Arti

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.