"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Rottole – Cantiere Park Towers: giugno 2022

Aggiornamento di fine giugno dal cantiere sito tra via Crescenzago 105 e la Via Privata Ruggero Ruggeri al civico 20, nel distretto delle Rottole (M2 Udine), proprio di fronte al Parco Lambro.

Qui di seguito le suggestioni i render del progetto.

Il nuovo complesso «Park Towers» di Asti architetti è stato finanziato in parte tramite la piattaforma di Equity crowdfunding Concrete Investing. Si tratta delle due torri rispettivamente di 77 (23) e 55 (16) metri di altezza con vista sul Parco Lambro (di cui il giardino condominiale diventerà una “estensione” di cinque mila metri quadrati) e relativi corpi bassi (su via Ruggeri). Parliamo di un complessivo di 130 appartamenti che saranno pronti entro il 2024.

Come si vede, le strutture sono salite e la prima torre è fuori terra, mentre iniziano a delinearsi anche le altre strutture.

Qui di seguito il cantiere visto da Crescenzago.

Mentre qui la vista è da via Privata Ruggero Ruggeri.

PARK TOWERS: Si trovano nel distretto delle Rottole, in Via Crescenzago 105 e Via Privata Ruggero Ruggeri. Un iniziativa BlueStone. Torre A di 23 piani e Torre B di 16 piani. Fine cantiere entro il primo semestre 2024 (arrivo al tetto previsto ad aprile 2023). Giardino privato: 6.500 mq

  • Progettista architettonico: arch. Paolo Asti per Asti Architetti
  • progettista strutture: ing. Francesco Nozza per NozzaProgetti srl
  • progettista impianti meccanici: ing. Guido Davoglio per Tekser Società d’Ingegneria
  • progettista impianti elettrici e speciali: ing. Roberto Bussolini per Tekser Società d’Ingegneria

Referenze immagini: Duepiedisbagliati

via Crescenzago, Via Privata Ruggero Ruggeri, Rottole, Parco Lambro, Park Towers

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


5 thoughts on “Milano | Rottole – Cantiere Park Towers: giugno 2022

  1. Anonimo

    Ma poi davvero, son nato e cresciuto in zona. Li, c’è sempre stato il nulla se non peggio (mi pare un parcheggio per camion per consegne). Ora lo rendono residenziale. Così come tutta l’area limitrofa. Che era anch’essa mai stata parco ma area industriale. Ma cosa ci si può vedere di scandaloso o dannoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.