"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Barona – Cantiere Skydrop Famagosta: riavviato il cantiere

Dopo la brutta notizia di luglio, che vedeva il blocco del cantiere per il nuovo grattacielino in costruzione a pochi metri dalla stazione M2 Famagosta nel distretto della Barona, lo The Skydrop (goccia di cielo), ecco quella buona: il cantiere pare sia ripartito.

Voci di corridoio menzionavano controversie tra gli uffici tecnici del Comune e richieste dal cantiere che si sarebbero sbloccate una volta risolta la questione. Cosa pare essere avvenuta.

Si tratta di un progetto di PRP Architettura, promosso da Real Estate Center – società del Gruppo Carfin 92.

Qui sotto le immagini dal cantiere.

Referenze fotografiche: Valter Repossi, Carfin 92, PRP architettura, 

Barona, Moncucco, Famagosta, PRP architettura, via Giovanni Palatucci, Grattacielo, Real Estate Center – società del Gruppo Carfin 92, Skydrop

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Milanese doc. Appassionato di architettura, urbanistica e arte. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Con l’affermarsi dei Social Network, che richiedono sempre una maggiore velocità di aggiornamento, Urbanfile è stato affiancato da un blog che giornalmente segue la vita di Milano e di altre città italiane raccontandone pregi, difetti e aggiungendo di tanto in tanto alcuni spunti di proposta e riflessione.


4 thoughts on “Milano | Barona – Cantiere Skydrop Famagosta: riavviato il cantiere

  1. Axel

    C’è di peggio, io abito al palazzo di fronte. Era previsto un giardino con alberi ad alto fusto proposto dalla Esselunga, bocciato perché sotto passa la metro 2. Proposto da atm ampliamento del parcheggio multipiano, anch’esso bocciato per lo stesso motivo. Però si può realizzare un grattacielo dove c’è lo scempio intorno. Andate a vedere da soli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.