"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Quadrilatero – Il Monumento a Pertini

Altra disgraziata fontana milanese quella dedicata a Sandro Pertini.

Il monumento a Sandro Pertini è un’opera di Aldo Rossi, architetto milanese, inaugurata a Milano nel 1990, su progetto del 1988 e dedicata al settimo presidente della Repubblica italiana Sandro Pertini. La struttura è collocata all’estremità dell’area pedonale di via Croce Rossa all’incrocio di due importanti strade milanesi, via Monte Napoleone e via Alessandro Manzoni.
La fontana è una struttura cubica decisamente ingombrante, il cui gusto è spesso stato soggetto di critiche.
Onestamente a me non spiace; l’avrei però collocata da qualche altra parte, perché qui la sua mole mastodontica soffoca un po’ il contesto. Per giunta, se l’idea originaria era quella di creare un’elegante scalinata dove la gente potesse sedersi e passare del tempo, diciamo che, in pratica, la cosa è risultata sempre alquanto ardua, per via degli scalini veramente molto alti. La fontana in sé, poi, che occupa il lato posteriore del monumento, è poco visibile e quindi pochi si accorgono della sua esistenza. Insomma, in poche parole, un’opera a mio giudizio mal riuscita. Da un po’ di tempo, a dire il vero da troppo, diciamo qualche anno, questo pachiderma architettonico è in ristrutturazione. Ma a cosa stanno lavorando esattamente?

 

 

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.