"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Piazza Castello che squallore

E pensare che proprio da qui transitano buona parte dei turisti che vengono a Milano!
Via Luca Beltrami (il tratto che spesso viene confuso con Piazza Castello e che unisce Largo Cairoli appunto a Piazza Castello) è in pratica una stazione per pullman, taxi e altro ancora. Non esiste arredo urbano e la “salita” al castello è accompagnata da una squallida pavimentazione in bitume che d’estate si scioglie al calore del sole. Chioschi e baracchini di ogni fattura e piccoli manufatti tecnici sono sparsi per la piazza senza gran senso.
Se poi alla desolazione della piazza sommiamo l’aspetto abbandonato dell’adiacente Largo Maria Callas, diamo proprio una bella immagine ai turisti da portare a casa come ricordo della città.

Già ne avevamo parlato qualche mese fa.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.