"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

La “Civiltà” italiana

Mi chiedo spesso se, in tema di educazione civica e stradale, ci siano al mondo paesi così poco civili come il nostro. Temo proprio di no, perlomeno nel mondo occidentale. Qui da noi la poca educazione alla guida e alla generale gestione degli autoveicoli è imperante.
Guardate questa foto, esemplificativa di un “modus vivendi” che ci appartiene. Marciapiedi, discese, piste ciclabili, in generale tutti i parcheggi non autorizzati sono puntualmente occupati da macchine e motorini come se non esistessero regole, o come se il loro rispetto fosse del tutto facoltativo.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.