"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Povero Scior Carera, chi sa dov’è?

Scior Carera o Omm de Preja, come è conosciuto dai milanesi; quei pochi che lo sanno. Perché la povera statua romana, l’ho constatato di persona, è dimenticata da quasi tutti, milanesi e non. Forse, se un turista ha in mano una guida molto dettagliata che lo cita, il nostro povero Scior Carera potrà avere un attimo di notorietà, altrimenti verrà considerato come una semplice colonna di un porticato, passando completamente inosservato.
La scultura del III Secolo si trova in Corso Vittorio Emanuele II sotto i portici al civico 13, vicino all’ingresso dell’odierno megastore Zara.
Si tratta di un altorilievo in marmo, databile al III secolo, di figura maschile vestita in toga riccamente panneggiata, mancante delle braccia, e con la gamba destra leggermente avanzata. La testa, non è pertinente e fu aggiunta in epoca altomedioevale, quando la scultura venne riutilizzata nel per dedicare un monumento a Adelmanno, morto nel 956, arcivescovo appartenente alla famiglia nobile dei Menclozzi che aveva strenuamente difeso i diritti della plebe contro i potenti.
Mi chiedo se avrebbe più visibilità nel caso in cui l’avessero posto al di fuori dei portici, anziché appoggiarlo alla parete interna. Sicuramente più di quella che ha ora. Almeno venisse illuminato alla sera! Insomma, è arrivato incolume sino al 2013, vogliamo dargli un po’ di lustro?

Nella foto di fine Ottocento si può notare la vecchia collocazione della statua nell’angolo a destra in basso
Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.