"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Brera – Largo Treves perché un albero solo?

Sempre a proposito del verde in città.
Perché in Largo Treves c’è solo un albero? Dato lo spazio, la piazza potrebbe benissimo ospitarne due di piante. Per giunta avrebbe anche il pregio di coprire parzialmente il palazzo del comune alquanto bruttarello.
La parte centrale della piazza è divisa in due: da un lato una magnifica pianta (celtis australis, meglio noto dalle nostre parti come “bagolaro”che nel 92 era stata sostituita perché la precedente ammalata) piantata in un esigua aiuola, mentre dall’altro lato c’è solo un parcheggio per motorini e un’edicola. Non dico di stravolgere il tutto con un intervento radicale e costoso, ma fare un buco e piantare un bell’albero anche nel triangolino opposto non sarebbe un bell’intervento?

Largo+Treves+1.png Largo+Treves+2.png 2013-04-06+Largo+Treves+2.jpg 2013-04-06+Largo+Treves+1.jpg

 

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.