"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Giambellino – I Portici di via Savona

Il complessi de I Portici di via Savona si trova all’incrocio tra via Savona e via Tolstoj, costruito qualche anno fa al posto dei vecchi capannoni della Osram lungo la ferrovia Milano-Mortara. Siamo all’altezza di San Cristoforo sul Naviglio: un bel parco pubblico e la ferrovia separano il nuovo complesso dal canale. Gli edifici sono quasi completamente residenziali, alcune stecche di 6 piani e una torretta di 13 piani. L’aspetto è davvero banale: ceppo lombardo alla base, intonaco chiaro e balconi in muratura. Solo la torre, un po’ più movimentata, si distingue per l’attenzione compositiva nel progetto, per il resto le costruzioni presentano un aspetto austero, soprattutto lungo via Savona, dove le finestre costituiscono l’unico decoro. Avrebbero potuto provare ad alleggerire un po’ la facciata. All’angolo tra le vie Savona e Tolstoj è stato preservato il vecchio edificio liberty che si ispira a un palazzo nobiliare, usato come uffici all’epoca come tutt’ora. Attorno all’edificio è stata ricavata una piazza (Piazza Enrico Berlinguer) con negozi e qualche panchina.
Un appunto: si sarebbe potuto abbondare con il verde sia su questa piazza che su via Tolstoj, magari mettendo a dimora delle piante. Sono state create delle isole per non far parcheggiare le auto in Via Tolstoj, ma una di queste è stata lasciata in cemento e catrame, perché? Infine, non è possibile non menzionare le auto parcheggiate OVUNQUE, in particolare sul marciapiede. Si poteva prevedere e lasciare più spazi ai parcheggi, questo disordine veramente è indegno per un luogo creato di recente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come si presentava la zona fino agli anni novanta

 




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Milano | Giambellino – I Portici di via Savona

  1. dinocorse

    Nel complesso si poteva fare meglio, ma la costruzione è sufficientemente ben integrata con la via e considero valida la valorizzazione della palazzina liberty con la piazzetta accanto, che regala bei momenti a chi vi sosta. Sui parcheggi penso che prima o poi si interverrà per recuperarne alcuni, anche se c’è un parcheggio sotterraneo (credo) che andrebbe più utilizzato (credo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.