"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Pagàno | Il Parcheggio in Pagàno

In via Mario Pagàno, all’incrocio con via del Burchiello, si trova un piazzale molto ampio e totalmente sgombro, usato per la maggior parte come parcheggio. Dal 1870 qui di trovava lo scalo merci Sempione lungo la ferrovia che dalla Stazione di Porta Genova (all’epoca Porta Ticinese) si collegava alle altre direttirci passando per la vecchia Stazione Centrale.

Quando nel 1931 le nuove politiche ferroviarie portarono all’apertura della attuale Stazione centrale, la cintura ferroviaria ovest e il tratto della Milano-Vigevano successivo alla Stazione di Porta Genova (incluso lo scalo Sempione) vennero smantellati. Al posto dello scalo venne creato il Parco Pallavicino.

Il tratto al di là di via Pagano è però rimasto senza destinazione se non quella di ospitare un parcheggio, senza alberi e verde. Sotto, oltre alla stazione di Pagano, dovrebbe esserci anche l’interscambio della metropolitana della linea 1 (la biforcazione Rho Fiera e Bisceglie). Non sono mai riuscito a capire perché qui non siano mai intervenuti: il parcheggio, così, è veramente poco decoroso.

2013-05-26+Pagano+A.jpg Pagano+A.png Pagano+B.png


Urbanfile utilizza mappe basate su dati ©️ OpenStreetMap contributors

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.