"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Porta Garibaldi – Viale Sturzo, lavori di arredo urbano

Come già avevamo mostrato grazie alle foto di Tonybild, il viale, interessato dai lavori della metropolitana 5 e da quelli del progetto di Porta Nuova, è da anni in totale stravolgimento. Allo stato attuale stanno ricollocando le rotaie dei tram al centro della carreggiata e stanno realizzando nuove aiuole. Un viale che fino a pochi anni fa era più un tratto di un’autostrada che una strada urbana viene finalmente allestito come richiede la sua funzione.
Da segnalare che, dopo anni, all’angolo con via Massimo D’Azeglio è stato posto rimedio al grosso dislivello fra marciapiede e carreggiata: un salto di almeno 50 cm; è stato riempito da terra che formerà un’aiuola. Ultima nota: mi lascia sempre più perplesso la presenza delle torrette di areazione della M5, davvero poco studiate e ingombranti; come è possibile che non si sia riusciti a realizzare qualcosa di meno impattante?

 

2013-07-30 Sturzo 1-1 2013-07-30 Sturzo 1 2013-07-30 Sturzo 2-1 2013-07-30 Sturzo 2 2013-07-30 Sturzo 3-1 2013-07-30 Sturzo 3 2013-07-30 Sturzo 4-1 2013-07-30 Sturzo 4 2013-07-30 Sturzo 5-1 2013-07-30 Sturzo 5 2013-07-30 Sturzo 6-1 2013-07-30 Sturzo 6 2013-07-30 Sturzo 7 2013-07-30 Sturzo 8 2013-07-30 Sturzo 9

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Milano | Porta Garibaldi – Viale Sturzo, lavori di arredo urbano

  1. dinocorse

    basterebbe coprirle con del verde,come è stato fatto in piazza risorgimento per l’uscita dei box. a quel punto sarebbero pure belle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.