"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Duomo – I cartelli e Palazzo Reale

Palazzo Reale ospita mostre temporanee ed è già in sé un museo. Le esposizioni in corso vengono segnalate attraverso pannelli lasciati pendere dal balcone centrale situato al centro della facciata del grande palazzo.
Possibile che non esistano altre forme più eleganti per segnalare ed informare? Questi dozzinali cartelli coprono troppo spesso la bella balconata, snaturandone la bellezza e non sono per nulla in armonia con ciò che questo edificio storicamente e artisticamente rappresenta. Se si usassero invece gonfaloni appesi in facciata come troviamo presso l’Ambrosiana (vedi foto qui in fondo)? O magari dei totem piazzati in un punto strategico della Piazzetta Reale?

Palazzo dell’Ambrosiana

 Di seguito esempi di cartelli all’estero.




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Zona Duomo – I cartelli e Palazzo Reale

  1. buonsenso

    Cos’è il decoro per l’amministrazione comunale e i cittadini stessi?Assolutamente nulla visto che si vive in quasai trentamila case lerce completamente di scritte spray senza alcuna protesta di massa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.