"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Milano | Acquabella – Ecco la piazza

Finalmente ci siamo. Dopo anni, Piazza Novelli è stata completamente riaperta. Doveva essere consegnata nel 2008, ma ricorsi e altri intoppi – come puntualmente succede in questa città in concomitanza alla costruzione di ogni parcheggio sotterraneo – avevano rallentato i lavori.
Piazza Novelli era un grande rondò ricoperto d’asfalto con una carreggiata davvero esagerata per il flusso veicolare che la interessava, pericolosissima da attraversare e con un’aiuola centrale poco utilizzabile, seppur occupata da bellissimi alberi. Più di un anno fa venne consegnata una prima parte del parcheggio interrato, mentre da poco è stato terminato anche l’altro lato del parcheggio: 4 piani e 483 posti auto. L’aiuola centrale ora è più facilmente raggiungibile dai pedoni; nuove panchine e percorsi pedonali animano vivacemente il piccolo giardino; la piazza è più vivibile. Insomma un risultato questo che, se i tempi originari fossero stati rispettati, avremmo potuto avere già molti anni fa.
Due appunti negativi: le solite auto posteggiate alla rinfusa dove non si dovrebbe parcheggiare – e un dissuasore potrebbe evitare questo dilagante comportamento poco civile – ; secondariamente l’esasperata presenza di tag su muri e panchine, forse a causa della vicinanza del Liceo Virgilio di piazza Ascoli.

2014-02-15-novelli-1 2014-02-15-novelli-2 2014-02-15-novelli-3 2014-02-15-novelli-4 2014-02-15-novelli-5 2014-02-15-novelli-6 2014-02-15-novelli-7 2014-02-15-novelli-8 2014-02-15-novelli-9 2014-02-15-novelli-10 2014-02-15-novelli-11 2014-02-15-novelli-12 2014-02-15-novelli-13 2014-02-15-novelli-14 2014-02-15-novelli-15 2014-02-15-novelli-16 2014-02-15-novelli-17 2014-02-15-novelli-18 2014-02-15-novelli-19 2014-02-15-novelli-20 2014-02-15-novelli-21 2014-02-15-novelli-22 2014-02-15-novelli-23 2014-02-15-novelli-24 2014-02-15-novelli-25 2014-02-15-novelli-26 2014-02-15-novelli-27 2014-02-15-novelli-28 2014-02-15-novelli-29

 


Urbanfile utilizza mappe basate su dati ©️ OpenStreetMap contributors

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.