"Anche le città hanno una voce" | Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Zona Vialba – I carrelli abbandonati

Non riesco proprio a capire il perché quest’usanza incivile di abbandonare i carrelli in giro. Purtroppo è una pratica che sta difondendosi ovunque. Qui siamo in Via Mambretti, tra Certosa e Vialba, ma succede ovunque ci sia un supermercato e gente incivile.

Condividi questo articolo su:
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin



Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Zona Vialba – I carrelli abbandonati

  1. buonsenso

    Manca il senso di appartenenza alla città.Gente che ci è finita dentro per lavoro.Gente che usa Milano.Gente di basso livello educativo.Una città degradata, poi, attira degrado comportamentale.D’altra parte se si viglilasse si correrebbe il rischio di essere considerati reazionari o peggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.