"Anche le città hanno una voce" — Segnalazioni, bellezze, architettura, storia e altre curiosità urbane.

Ieri, oggi, domani – Zona Prato Centenaro – Cascine che spariscono, benzinai che nascono

Ieri, oggi, domani è la rubrica che accosta le foto di come sono cambiati e come cambiano i luoghi.

Scritto da Luca Chiappini

Siamo in via Guglielmo Koerner, il quartiere è quello di Prato Centenaro – a un passo dalla stazione M5 Ca’ Granda e dall’Ospedale Niguarda. La cascina che vedete qua sotto fu demolita negli scorsi anni ’60 e sostituita da un distributore di benzina, ancora oggi presente. Un vero peccato, che riflette la tendenza che troppo a lungo ha caratterizzato Milano per disfarsi in modo assai irrispettoso del proprio passato.
Constatiamo fortunatamente che negli ultimi anni tale tendenza sta cominciando a invertirsi e che diverse cascine sono state (e sono ancora) soggette a recupero.

Ieri
Oggi
Oggi




Per l'utilizzo delle immagini scrivere a info@dodecaedrourbano.com

Appassionato di architettura, urbanistica, trasporti e politiche del territorio. Nel 2008, insieme ad altri appassionati di architettura e temi urbani, fonda Urbanfile.org una sorta di archivio architettonico basato sul contributo del web e che in pochissimo tempo ha saputo ritagliarsi un certo interesse tra i media e le istituzioni. Lavora nell'amministrazione immobiliare in Ceigecond


One thought on “Ieri, oggi, domani – Zona Prato Centenaro – Cascine che spariscono, benzinai che nascono

  1. asci2

    Conosco il quartiere, ci andavo a scuola da bambino: con o senza cascina, per me l’effetto Stalingrado sarebbe rimasto comunque. Quartiere troppo freddo, siamo a pochi km da Garibaldi ma sembra di essere in una provincia miserrima italiana, non nella ricca città di Milano. Intendiamoci, a Milano hanno costruito di peggio, ma quelle case mi hanno sempre dato un’idea di infinita tristezza e miseria, passi di là e ti chiedi se non sei nella periferia di Minsk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.